NAZIONALE: Contributo a fondo perduto per la sicurezza dei luoghi di lavoro

BANDO NAZIONALE:

Contributo a fondo perduto per la sicurezza dei luoghi di lavoro

 

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO 

pari al 65% delle spese ammesse

fino ad un massimo di € 130.000,00 

Soggetti beneficiari:

Imprese di qualsiasi dimensione ubicate sul territorio Nazionale.

Progetti ammessi:

Sono ammessi i progetti che raggiungono una soglia minima di punteggio.

Spese ammissibili:

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • installazione e/o sostituzione di macchine, dispositivi e/o attrezzature;
  • eliminazione coperture di amianto;
  • interventi relativi alla riduzione/eliminazione di fattori di rischio;
  • progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori Pesca e confezione articoli in pelle e calzature.

 

Apertura bando:

Dal giorno 01/06/2021 al 15/07/2021 sarà possibile procedure con la presentazione delle domande.

 

Misura soggetta a “Click-day”.

 

Per informazioni contattare:

Edoardo Benzi – tel. 030.9902512 – e.benzi@gfafinanzaagevolata.it