BENI CERTIFICATI 4.0: MANUTENZIONE FASCICOLI

BENI CERTIFICATI 4.0: MANUTENZIONE FASCICOLI

Nella perizia e nell’analisi tecnica si sono rilevate le caratteristiche tecniche del bene oggetto di beneficio e la sua interconnessione ed integrazione al sistema informativo di fabbrica[1]. Tale scambio certificato dovrà essere realizzato anche successivamente alla perizia e dovrà essere dimostrato in un eventuale controllo. Pertanto si raccomanda di escludere ogni intervento di modifica e/o alterazione, sia alle caratteristiche del bene che alle modalità di interconnessione, che possa dar luogo alla decadenza dei requisiti di cui alla Legge 11 dicembre 2016, n.232.

Sul tema del mantenimento dei requisiti è intervenuta anche la Circolare dell’Agenzia delle Entrate 9/E di luglio 2021 che ha precisato che nel momento di un eventuale controllo “dovrà essere cura dell’impresa beneficiaria documentare, attraverso un’adeguata e sistematica reportistica, il mantenimento,  per tutto il periodo di fruizione dei benefici, delle caratteristiche e dei requisiti richiesti[2]

Vista l’importanza del mantenimento dei requisiti per il corretto godimento del beneficio, anche al fine di eventuali controlli, Vi informiamo che sarà nostra cura contattarvi ad inizio 2022 per proporvi un Audit Tecnico gratuito al fine di verificare l’interconnessione dei beni ed eventualmente suggerirvi gli opportuni accorgimenti di manutenzione per evitare la perdita del beneficio fiscale.

 

CONTATTACI AL NUMERO 030.9902512

[1] V. pagg. 84-86 Circolare dell’Agenzia delle Entrate 4/E del 30 marzo 2017

 

[2] v. pag 36 Circolare Agenzia delle Entrate 9/3 del 23 Luglio 2021 “Da ultimo, appare anche opportuno ricordare, in via generale, che il rispetto delle 5+2/3 caratteristiche tecnologiche e del requisito dell’interconnessione, dovranno essere mantenute in essere per tutto il periodo di godimento dei benefici 4.0. Al riguardo, si precisa che, ai fini dei successivi controlli, dovrà essere cura dell’impresa beneficiaria documentare, attraverso un’adeguata e sistematica reportistica, il mantenimento, 36 per tutto il periodo di fruizione dei benefici, delle caratteristiche e dei requisiti richiesti