LOMBARDIA: CONTRIBUTI E-COMMERCE

 

LOMBARDIA: E-COMMERCE 

NUOVI MERCATI PER LE PMI

 

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 70%

DELLE SPESE AMMESSE (Min.€4.000,00)

FINO AD UN MASSIMO DI €10.000.

 

Soggetti beneficiari:

Micro e piccole imprese aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia.

 

Progetti ammissibili:

Progetti relativi a interventi connessi all’apertura e consolidamento di canali commerciali per l’export dei propri prodotti tramite servizi specializzati di vendita online b2b/b2c:

·       Forniti da terze parti, che siano retailer, marketplace o servizi di vendita private, a condizione che la transazione commerciale avvenga tra l’azienda e l’acquirente finale.

·       Realizzati all’interno del portale aziendale proprietario.

Spese ammissibili:

Sono ammissibili interventi relativi a: 

·       accesso ai servizi di vendita online sui canali prescelti;

·       analisi di fattibilità del progetto;

·       organizzazione di interventi specifici di formazione del personale (fino al 20% delle spese ammissibili); 

·       acquisizione ed utilizzo di forme di smart payment;

·       realizzazione di una strategia di comunicazione, informazione e promozione per il canale export digitale;

·       progettazione, sviluppo, manutenzione di sistemi di e-commerce proprietari;

·       progettazione, sviluppo e/o manutenzione di piattaforme AR Business commerce;

·       sostegno al posizionamento dell’offerta sui canali commerciali digitali prescelti verso i mercati esteri selezionati;

·       automatizzazione delle operazioni di trasferimento, aggiornamento e gestione degli articoli da e verso il web;

·       raccordo tra le funzionalità operative del canale digitale di vendita prescelto e i propri sistemi di CRM;

·       protezione e/o registrazione dei marchi;

·       campagna di digital marketing ed attività di promozione sui canali digitali (fino al 20% delle spese ammesse).

 

Regime di aiuto:

misura soggetta al regime “de minimis”

 

Apertura bando:

Si attende la pubblicazione del bando per conoscere le modalità e le tempistiche di presentazione delle domande. 

 

Per informazioni contattare:

Edoardo Benzi – tel. 333.7924244 – e.benzi@gfafinanzaagevolata.it